SMART COMMUNICATION PER L’INDUSTRY 4.0

Le conoscenze necessarie alla progettazione della Comunicazione 4.0

CORSO ON-DEMAND


L’espressione Industrie 4.0 è stata usata per la prima volta alla Fiera di Hannover nel 2011 in Germania.

 

Attraverso la connessione tra sistemi fisici e digitali , analisi complesse mediante Big Data e adattamenti real-time, siamo giunti alla 4° rivoluzione industriale, con l’utilizzo di macchine intelligenti, interconnesse e collegate a Internet.

 

Dato che il medium è il messaggio, a dirla con McLuhan, i nuovi contenuti testuali e visivi per l’Industry 4.0 dovranno non solo essere veicolati attraverso canali specifici, naturalmente tecnologici, ma anche adattati alle relative tematiche proposte.

 

Non basta realizzare un video interattivo tridimensionale o una simulazione, occorre progettare la comunicazione, adattando le immagini proposte alla necessità di far percepire la profonda trasformazione industriale in essere, interconnessa e interattiva, ma tenendo conto delle strutture percettive e narrative umane, che rispondono a stimoli diversi e specifici.

 

Il corso intende sviluppare le conoscenze necessarie alla progettazione della comunicazione 4.0 per:

 

  • Interazione/comunicazione Uomo/macchina, per permettere agli addetti ai lavori di comprendere e usare la connessione tra sistemi fisici e digitali
  • Comunicazione della rete di vendita, che dovrà necessariamente utilizzare nuovi strumenti per illustrare le caratteristiche dello Smart Manufacturing offerto ai propri clienti
  • Progettazione settore comunicazione/marketing fieristico, in cui, velocemente e in pochi passaggi, si dovrà essere in grado di presentare le proprie proposte 4.0 alla clientela.

 

Una delle necessità e sfide della nuova Comunicazione 4.0 riguarda l’utilizzo di specifiche simulazioni, interazioni e video in 3D, anche mediante la realtà aumentata, realizzati in modo di coniugare le valenze tecnologiche con le necessità comunicative e percettive umane.

 

Ars Europa, con molti anni di apprezzata e fortunata collaborazione con IESEG, school of management di Parigi, ISCOM, Institut Supérieur de Communication et Publicité, e IESA, ÉCOLE DES MÉTIERS DE LA CULTURE ET DU MARCHÉ DE L’ART, organizza un micro trainig course intitolato “Smart Communication per l’Industry 4.0”, della durata complessiva di 16 ore.

 

Programma

 

– Il concetto di Smart Communication o Comunicazione 4.0
– Le 4 rivoluzioni industriali
– Il concetto di Industry 4.0
– Semiomarketing
– Extrabrand
– Target Satisfaction e Business Communication Optimization
– Emittente, destinatario, messaggio
– Simboli, icone e indici
– Valore percettivo delle forme
– Valore percettivo dei colori
– Codici prossemici e codici cinetici
– Denotazione e connotazione plastica
– Categorie semantiche: tattili, ottiche, metriche
– Archetipi, prototipi e sterotipi
– Valore percettivo delle inquadrature e degli angoli di ripresa
– Categorie topologiche: percorso assiale e sequenziale
– Funzioni di Jackobson

 

Case History

Esempi di:

– creazione di futuri prodotti associativi 2 e 3D direttamente a partire dai dati CAD 3D
– ottimizzazione della documentazione di prodotto e delle illustrazioni tecniche
– contenuti 3D interattivi, istruzioni di assemblaggio,manuali di prodotti, materiale per la formazione ed il marketing
– creazione viste intelligenti che permettano la comunicazione efficiente di complesse procedure di prodotti utilizzando una porzione minima di testo in un’esperienza 3D interattiva estremamente coinvolgente.
– animazioni 3D che includono cinematica e la cinematica inversa
– immagini raster e vettoriali ad alta risoluzione
– Line art 2D
– Viste dettagliate
– Viste esplose
– Immagini ad alta risoluzione
– Illustrazioni tecniche
– Animazioni interattive
– Dimostrazioni efficaci dei prodotti
– Distinte di materiali ed elenchi di parti interattivi
– Realizzazione di materiali per la formazione ed il marketing
– Contenuti 3d interattivi
– Istruzioni di assemblaggio, d’uso e manutenzione

 

Questo corso intensivo è stato concepito per industrie che intendano aggiornare le competenze dei propri collaboratori in relazione alla comunicazione per Industry 4.0.

 

Tutti gli iscritti riceveranno, dopo il corso, un attestato di partecipazione con la qualifica di “Communication for Industry 4.0 Specialist”.

 

Docenti
Cinzia Ligas, semiologa e Fausto Crepaldi, regista e digital media director, sono fra i maggiori esperti di Smart Communication 4.0, consulenti di communication per Industry 4.0, business video e docenti in vari istituti universitari d’eccellenza come lo IESEG, lo IESA e la ISCOM a Parigi, Istituto Marangoni a Parigi e Milano, IED a Milano, Domus Academy a Milano, Style and Design College, Università di Bologna.

 

Per informazioni inviare una mail a altaformazione@arseuropa.org con oggetto “INDUSTRY 4.0”.

 

  • Oppure compilare il seguente modulo:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SMART COMMUNICATION PER L’INDUSTRY 4.0”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Powered by themekiller.com anime4online.com animextoon.com apk4phone.com tengag.com moviekillers.com