logo

Category : Giotto – Vita e Capolavori

Giotto – Maestà di Ognissanti – Santa Croce – Firenze

La Maestà, eseguita quando Giotto aveva già raggiunto grande notorietà ed era un pittore richiesto da committenti di tutta Italia, così umana e al contempo così divina – si distingue non solo per il naturalismo con cui rivoluziona il soggetto – ma per il perfetto equilibrio tra tradizione e innovazione. Il nuovo livello artistico conseguito da Giotto con la Maestà di Ognissanti rappresenterà per lungo tempo un modello di ispirazione per gli artisti, punto di approdo per i suoi contemporanei […]

Giotto – Santo Stefano – Museo Horne – Firenze

In questa tavola, probabile scomparto si un polittico, Giotto codifica la lunga tradizione dell’iconografia di santo Stefano e dei suoi simboli del martirio. Inoltre la ricercata espressione del santo, resa con impareggiabile maestria, avvicina l’esecuzione di questa tavola a quella degli affreschi della Cappella Bardi in Santa Croce, dove alcuni volti dei frati francescani dipinti sulle pareti evidenziano molte affinità con quello del protomartire. Scopriamo questi e altri aspetti del dipinto nella nostra produzione video, fruibile su questa pagina di […]

Giotto – Cappella degli Scrovegni – Padova Urbs picta – Patrimonio Unesco 2021

L’ufficialità dell’ingresso di Padova e delle sue meravigliose opere d’arte trecentesche nella World Heritage List dell’Unesco, è arrivata direttamente dalla città di Fuzhou, in Cina, il 24 luglio 2021. Si tratta del secondo riconoscimento per la città del Santo: la prima volta avvenne nel 1997 con l’Orto Botanico, considerato patrimonio mondiale dell’umanità, come “rappresentazione della culla della scienza, degli scambi scientifici e della comprensione delle relazioni tra natura e cultura”. Ora Padova aggiunge – con Padova Urbs picta – i […]

Giotto – Il cielo stellato della Cappella degli Scrovegni – Padova

L’arco di trionfo della Cappella degli Scrovegni, punto di passaggio tra gli ambienti della navata che compongono l’edificio, è utilizzato da Giotto come diaframma, fisico e spirituale, per rappresentarvi alcune raffigurazioni dalla forte valenza spaziale e simbolica. I Coretti, da porre in relazione all’insieme delle altre scene dipinte sull’arco, non avrebbero una funzione esclusivamente scenografica, ma si inserirebbero nello sviluppo simbolico del celebre ciclo affrescato. L’analisi è fruibile nella nostra produzione video, pubblicata su questa pagina di Ars Europa.

Giotto – Crocifisso di Padova

Quello espresso nel Crocifisso di Padova, è lo stile maturo dei crocifissi giotteschi, in un processo di umanizzazione della figura del Cristo che ha il suo riferimento in quello di Santa Maria Novella, e che si ritroverà applicato anche nel Crocifisso di Ognissanti e in quello del Louvre. Il Crocifisso, capolavoro della carpenteria medievale, è inoltre inseribile nel contesto simbolico e iconografico della Cappella degli Scrovegni, ambiente per il quale fu pensato, in relazione alle meravigliose scene affrescate dal maestro […]

I Coretti e le architetture illusorie di Giotto nell’arco della Cappella degli Scrovegni

L’arco di trionfo della Cappella degli Scrovegni, punto di passaggio tra gli ambienti della navata che compongono l’edificio, è utilizzato da Giotto come diaframma, fisico e spirituale, per rappresentarvi alcune raffigurazioni dalla forte valenza spaziale e simbolica. I Coretti, da porre in relazione all’insieme delle altre scene dipinte sull’arco, non avrebbero una funzione esclusivamente scenografica, ma si inserirebbero nello sviluppo simbolico del celebre ciclo affrescato. L’analisi è fruibile nella nostra produzione video, pubblicata su questa pagina di Ars Europa.

Giotto – Fasce ornamentali della Cappella degli Scrovegni

I soggetti affrescati da Giotto e i suoi collaboratori nelle fasce ornamentali della Cappella degli Scrovegni, rappresentanti vicende dell’Antico Testamento, profeti, santi e angeli, sono in stretta relazione con i riquadri principali raffiguranti le storia di Cristo e della Vergine. Questo e altri aspetti vengono analizzati nella nostra produzione video riguardante le splendide decorazioni, fruibile su questa pagina di Ars Europa.

Giotto – Battesimo di Cristo – I simboli nell’Arte

San Giovanni Battista, uno dei protagonisti della scena affrescata da Giotto nella Cappella degli Scrovegni di Padova, indossa, sopra alla consueta pelle di cammello, un mantello rosa, colore simbolo di virile spiritualità. Questo e altri simboli vengono analizzati nella nostra breve produzione video, pubblicata su questa pagina di Ars Europa.

Giotto – Gesù tra i dottori – Cappella degli Scrovegni

Nella scena di Gesù tra i dottori, affrescata da Giotto nella Cappella degli Scrovegni, un giovanissimo Gesù, vestito di porpora, colore dei re, siede al centro del Tempio, circondato dai dottori della Legge, il cui simbolo è la lunga barba, indice di età matura e in similitudine con gli antichi filosofi. Scopriamo la simbologia della raffigurazione nella nostra produzione video, pubblicata su questa pagina di Ars Europa.

Giotto – Fuga in Egitto – Cappella degli Scrovegni

Il viaggio della Sacra Famiglia, affrescato da Giotto nella Cappella degli Scrovegni, non è solo simbolico di quello che attende Gesù nella sua età adulta, ma anche di quello che ogni uomo deve compiere, attraverso i pericoli e le difficoltà quotidiane, ben rappresentate dallo strapiombo che connota il paesaggio della rappresentazione. Questo e altri simboli vengono analizzati nella nostra produzione video, pubblicata su questa pagina di Ars Europa.